sabato 26 febbraio 2011

Boom di vendite di Ebook negli USA

L’anno 2010 si è chiuso in positivo per le vendite di libri in formato cartaceo negli Stati Uniti: +2,4% , ma la crescita maggiore si è avuta con gli ebook: +164,8% (secondo i dati forniti dalla Association of American Publishers).

Negli Stati Uniti i libri elettronici non sono certo una new entry, le statistiche infatti annoverano la categoria degli ebook già da dieci anni. E nel 2010  i libri elettronici hanno venduto per 441,3 milioni di dollari.

C'è da dire che nel caso di prodotti "nuovi" è abbastanza normale avere impennate di questo tipo agli inizi, ma il segno più interessante è che la realtà ha superato le più rosee previsioni, e malgrado ad oggi gli ebook rappresentino ancora solo una piccola parte della fetta del prodotto librario americano le cifre parlano chiaramente di una crescita costante.

E dal momento che i movimenti di vendite in America si riflettono sempre anche sul mercato europeo (anche se con un leggero distacco di tempo), dobbiamo aspettarci un incremento altrettanto interessante anche sul nostro mercato.

Nessun commento:

Posta un commento