martedì 15 marzo 2011

II New York Times include gli ebook nelle classifiche di vendita

Quale miglior riconoscimento per gli ebook che quello di essere inseriti in una classifica ufficiale di vendite a fianco dei libri cartacei? Meglio che mai se a farlo è addirittura il New York Times.

Il periodico americano aveva annunciato già a fine 2010 che avrebbe pubblicato una nuova classifica dedicata ai libri elettronici. Le sue celebri classifiche vengono pubblicate dal 1935, utilizzando i dati di vendita forniti da case editrici, catene di book-store, librerie indipendenti e portali on-line. Da oggi si aggiungono i dati relativi agli ebook.

La direzione del NYT ha comunicato d'aver impiegato quasi due anni per creare un sistema affidabile che tracciasse le vendite degli ebook. Al momento i libri elettronici compaiono sia in una classifica condivisa con libri cartacei, sia un una dedicata, entrambe suddivise in romanzi e saggi.
In futuro, fa sapere Janet Elder, editor delle news, saranno inseriti anche gli ebook tecnici, come manuali, guide e libri per bambini.

Nessun commento:

Posta un commento