venerdì 9 maggio 2014

La girl band che canta usando un vibratore

Decisamente un'efficace idea di marketing quella avuta dalla girl band olandese Adam: cantare, o meglio,  tentare di cantare con un vibratore inserito e acceso...


Non è un'idea originalissima, dato che ci aveva già pensato Calyton Cubitt con il progetto “Hysterical Literature", dove delle ragazze tentavano di leggere un libro mentre una persona sotto il tavolo azionava un vibratore... ma è comunque interessante vedere qual è il limite oltre il quale una donna non riesce più a mantenere il controllo.

Nessun commento:

Posta un commento